6

Jun

19

Nico
Paolo

Mario Trimarchi: sul confine tra design e scultura

Mario Trimarchi si forma con Franco Purini, per poi trasferirsi a Milano negli anni ’80. Da lì inizia la sua ricerca e il suo percorso professionale che lo porteranno ad intendere il design come una disciplina molto legata all’arte contemporanea, ed in particolare alla scultura. Abilissimo disegnatore, afferma che spesso non riesce a distinguere la differenza tra disegno e progetto. Nel 2015 si aggiudica il Compasso d’Oro, progettando “Ossidiana” per Alessi, una scultura più che una caffettiera.

 

 

Continua a leggere su: thetreemag

NEXT FANCY

25

Giu

22

Nico
Paolo

Davide Bonazzi: illustrare vuol dire risolvere dei problemi